Sistemi in fibra ottica FO-CAN e FO-CAN-R Collegamento CAN (sostituito il 03/22)

Caratteristiche

  • Monitoraggio/stimolazione dell'apparecchiatura in prova (EUT) con segnali CAN differenziali a velocità fino a 1 Mbit/s
  • RFI/EMI convalidato per EMC a 200 V/m (46 dBVm) da 500 kHz a 18 GHz e 600 V/m (ciclo di lavoro pulsato del 5% e tempo di salita di 5 μs) da 1 GHz a 2.5 GHz
  • Circuito a bassa potenza per un funzionamento >30 ore con 3 batterie alcaline "AA"
  • Commuta i valori di terminazione selezionabili di 60Ω, 120Ω e ∞.
  • Ricevitore CAN in fibra ottica utilizzato con il ricetrasmettitore EM Hardened FO-CAN
  • Ricevitore da banco a 4 canali/per montaggio su rack
  • Ingresso alimentazione CA universale
  • Valori di terminazione selezionabili tramite jumper di 60Ω, 120Ω e ∞.

DESCRIZIONE

Due moduli FO-CAN si combinano per creare un collegamento CAN differenziale robusto e versatile. Inoltre, è possibile utilizzare fino a quattro moduli FO-CAN con un FO-CAN-R per una soluzione economica e multicanale. I circuiti personalizzati sono stati specificamente progettati per ridurre la latenza fornendo un collegamento bidirezionale anche a velocità di 1 Mbit/s con 20 m di cavo in fibra ottica. I moduli sono intrinsecamente compatibili con la maggior parte dei protocolli CAN differenziali. 

Progettati pensando al tester, i moduli FO-CAN hanno valori di terminazione facilmente selezionabili di 60 , 120 e ∞ semplicemente premendo un interruttore. Non dovrai interrompere i test per ricaricare l'attrezzatura perché un'autonomia di oltre 30 ore supererà anche i test più lunghi. I moduli FO-CAN sono compatibili con batterie alcaline 'AA' per una facile sostituzione, o per un'opzione più conveniente è possibile utilizzare batterie ricaricabili. Il pin-out del bus CAN è standard per la maggior parte delle apparecchiature evitando cavi personalizzati. I moduli FO-CAN hanno un filtro integrato per garantire l'integrità del segnale. Inoltre, la schermatura del modulo FO-CAN fornisce un'elevata immunità alle interferenze elettromagnetiche (EMI) e agli impulsi elettromagnetici (EMP), fornendo al contempo basse emissioni irradiate. Ciò consente test/ingegneria senza compromessi di compatibilità elettromagnetica (EMC). I moduli FO-CAN sono convalidati per EMC fino a 200 V/m (46 dBV/m) da 500 kHz a 18 GHz e 600 V/m (ciclo di lavoro pulsato 5%, tempo di salita 5 μs) da 1 GHz a 2.55GHz.

Documenti

Ultima modifica: 24 mar 2022, ore 2:47