Misurazione di forze e momenti utilizzando celle di carico a tre assi

A volte per ottenere le misurazioni perfette potrebbe essere necessario essere creativi con la configurazione dei test. Uno dei modi più semplici per migliorare il tuo test è combinare più strumenti. Il Michigan Scientific Celle di carico a tre assi (TR3D) sono trasduttori compatti che misurano le forze in tre direzioni perpendicolari. questi robusti trasduttori sono disponibili in un'ampia varietà di dimensioni e capacità e forniscono tutte misurazioni accurate e di qualità. L'utilizzo di più trasduttori in un'unica configurazione può fornire un modo semplice ed economico per migliorare qualsiasi test, trasformare i tuoi dati 3D in misurazioni 6D.

È importante che i clienti ottengano il massimo da ogni test. Alcuni applicazioni potrebbe richiedere una capacità superiore a quella TR3D-D-100K fornisce, per misurare grandi forze. Altre applicazioni potrebbero dover supportare un momento elevato o le persone sono interessate a misurare sia le forze che i momenti. Tale applicazione potrebbe misurare il momento a sbalzo su un braccio robotico durante il funzionamento, mostrato di seguito. La raccolta di dati durante queste applicazioni può sembrare complessa, ma può essere facilmente ottenuta attraverso alcune semplici modifiche ai prodotti standard. Michigan Scientific ha sviluppato un facile guida alla configurazione e al calcolo per queste applicazioni.

Braccio Robotico TR3D-C Bianco BG

È possibile utilizzare più TR3D per misurare forze e momenti in un sistema.

Come funziona

Ottenere queste misurazioni può essere semplice ed economico. Quando quattro TR3D standard vengono utilizzati in una matrice, è possibile calcolare i momenti e le forze sperimentate durante il test. Le celle di carico sono montate sull'apparecchiatura o su piastre di montaggio personalizzate. È importante che mentre si trovano nell'array, le singole celle di carico siano fissate in modo tale che ciascuna cella di carico sia soggetta a forze e non individualmente soggetta a momenti localizzati. Le celle di carico lavorano insieme per supportare le forze agenti.

Progettazione di array

I trasduttori necessari per ogni test dipendono dalla capacità di carico, dalla capacità di momento e dai vincoli dimensionali. I modelli standard di celle di carico a tre assi di Michigan Scientific sono disponibili con capacità di carico che vanno da 250 lb a 100,000 libbre. Gli ingegneri del Michigan Scientific hanno anni di esperienza nella scelta della cella di carico perfetta per ogni applicazione in base ai requisiti di capacità e dimensioni. Inoltre, i nostri ingegneri possono progettare piastre adattatrici personalizzate e lavorarle internamente, fornendo strumenti e misurazioni affidabili.

Uscita array

Una volta che ogni applicazione ha la configurazione di prova ideale, i risultati misurati possono essere utilizzati per calcolare i momenti e le forze netti. Ogni cella di carico utilizzata nell'array ha tre uscite indipendenti. Un array di quattro TR3D avrebbe un totale di dodici canali di dati. Le forze vengono misurate in ogni singola posizione in cui si trova la cella di carico. Le uscite sono combinate per misurare sia le forze nette che i momenti netti agenti sul sistema. Questo può essere calcolato durante la post-elaborazione dei dati oppure Michigan Scientific può fornire un programma per il sistema SOMAT eDAQ per calcolare automaticamente i momenti e le forze netti.

Questa serie di celle di carico a sei direzioni (6D) è comunemente usata per misurare i gradi di libertà in un sistema. La combinazione di più celle di carico misura o reagisce a grandi momenti in piccoli spazi. Sono un modo semplice ed economico per elevare il tuo test e ottenere le misurazioni di cui hai bisogno. Se vuoi iniziare a discutere la tua applicazione 6D con un ingegnere, CONTATTARCI per iniziare.