Amplificatore modulare per estensimetri rotanti serie AMP-SG3-U2

Caratteristiche

  • Amplificatore modulare a tre canali
  • Eccitazioni del ponte ad alta precisione
  • Fornisce uscite di segnale ad alto livello di tensione
  • Resistenze di shunt regolabili esternamente
  • Guadagni regolabili esternamente
  • Amplificatori differenziali di precisione a basso rumore
  • Capacità di eccitazione del ponte remoto On/Off
  • Capacità di calibrazione dello shunt remoto

DESCRIZIONE

Lo Amplificatore modulare per estensimetri rotanti è progettato per essere montato sul rotore (lato rotante) di tutti gli anelli collettori della serie Michigan Scientific SR. La precisione dei dati superiore si ottiene posizionando l'amplificatore di segnale sul lato rotante dell'anello collettore. Questa configurazione migliora notevolmente la qualità del segnale perché l'amplificatore si trova più vicino al sensore, il che riduce gli errori dovuti a cavi lunghi, variazioni di resistenza del connettore e interferenze elettromagnetiche.

Strumenti Bowman per analizzare le seguenti finiture: Amplificatori modulari per estensimetri rotanti incorporare un'alimentazione di eccitazione del ponte a bassa deriva di precisione, un amplificatore differenziale stabile e un resistore di calibrazione shunt attivato a distanza per la verifica dell'ampiezza del sistema.

Ciascun modulo amplificatore fornisce l'eccitazione e l'amplificazione del ponte estensimetrico per tre canali. Per più di tre canali, gli amplificatori possono essere impilati o disposti attorno a una piastra di adattamento. Fare riferimento alla letteratura nella sezione Note tecniche per uno schema di cablaggio di un singolo amplificatore e le tecniche di cablaggio consigliate quando si utilizzano più amplificatori.

Documenti

Ultima modifica: 30 ago 2017, ore 8:09